La storia

Fin dal 1497 esisteva "la casa del bagno di Fassa" che utilizzava la sorgente termale con innumerevoli proprietà curative. Veniva descritta come una struttura ricettiva tra le più grandi per quei tempi in queste valli. L’affittuario per mantenere il contratto doveva garantire "di essere ben provvisto di pane, carne, vino e tutto ciò che è necessario per trattare al meglio ogni ospite sia povero che ricco, sano o ammalato in modo che non vi fosse alcuna lagnanza" (tratto da "La valle di Fassa" nelle Dolomiti... di P.F.Ghetta 1974).

Al posto dell'antico edificio ora sorge l'Hotel Terme Antico Bagno che conserva e tramanda di generazione in generazione un'ospitalità d'altri tempi.

 
PRENOTA