Skip to main content

Un territorio tutto da scoprire tra sport, natura e tradizione

Per chi vuole emozionarsi

Per chi ama sciare, per chi sceglie la montagna

L’Hotel Terme Antico Bagno è a due passi da ciò che di meglio Pozza di Fassa possa offrire: una località ideale per le vacanze di chi ama le Dolomiti. Sia d’inverno, con la magia della neve, che d’estate con i suoi colori accesi e vivaci, la nostra terra saprà regalarti attrazioni ed esperienze per tutti i gusti. Tantissime attività all’aperto, sci alpino e di fondo, trekking, arrampicate o semplicemente l’incanto di un panorama da godersi in quota grazie agli impianti di risalita.

Un panorama da godersi

La magia dell’inverno e il Sella Ronda

Nella stagione invernale potrai godere di un comprensorio sciistico di alto livello connesso con il resto della Val di Fassa. La rinnovata Ski Area Buffaure è un’esperienza eccezionale per gli sciatori con panorami mozzafiato e lo Ski Stadium Val di Fassa dove è possibile anche sciare in notturna. Ma come non parlare del famoso circuito del Sella Ronda che offre piste con alta sciabili sempre curate e adatte a chiunque: dai principianti agli sciatori più esperti. Per chi ama lo sci di fondo, invece, c’è poi la possibilità di accedere al circuito della Marcialonga con l’anello di Ciancoal, molto
nteressante per i cambi di ritmo e l’innevamento sempre assicurato. E poi snowboard, slittino o camminate quota con le ciaspole.

Estate, quante attività!

Per chi ama le escursioni, la nostra è una terra perfetta. Le opportunità per passeggiate o trekking più impegnativi sono numerose: dal fondovalle alle cime più difficili per chi vuole arrampicare, c’è solo da scegliere. Suggestiva e da provare la possibilità di raggiungere Pozza in cabinovia così da godere della splendida vista sugli scorci dei monti Catinaccio, Latemar e Sassolungo. Ma non finisce qui. Da noi l’estate è anche il momento delle escursioni in mountain bike, nordic walking e parapendio.

Una tradizione da scoprire

La Val di Fassa è uno scrigno di tradizioni: a cominciare dall’artigianato locale con gli intagliatori di legno, fino alla storia di una comunità che ha saputo conservare e custodire la lingua ladina anche grazie al lavoro dell’Istituto ladino “Majon di fascegn”. Tutto l’anno potrai scoprire usanze antiche legate al ciclo delle stagioni, con manifestazioni ed eventuali culturali e artistici profondamente legati alle nostre tradizioni. Se vuoi scoprire il fitto calendario di eventi che ci accompagna tutto l’anno puoi visitare il sito Val di Fassa Dolomites con tutte le iniziative (qui: fassa.com/it/cosa-fare/eventi) che vanno dai Mercatini di Natale alle escape room.

*Alcune di queste foto sono gentilmente fornite da APT Val di Fassa